I migliori libri sulla coltivazione di cannabis, per neofiti e appassionati

Migliori-Libri-Coltivazione-Cannabis-Neofiti-Appassionati

Il bello della pianta di canapa è che è una creatura resistente, capace di sfruttare le risorse che trova e adattarsi alle condizioni in cui cresce senza lasciarsi sopraffare dalle difficoltà. Detto questo per coltivare la cannabis e ottenere cime dall’aspetto invidiabile è necessaria comunque un po’ di tecnica.

In Italia il clima e il terreno sono assolutamente adatti alla coltivazione di cannabis, ma bisogna sottolineare che se ci sono leggi che permettono di coltivare la cannabis light, ce ne sono altre che vietano quella classica!
Se siete comunque curiosi di scoprire tutti i trucchi del coltivatore delle infiorescenze perfette potete cercare online i migliori consigli degli esperti (noi ne abbiamo scritto molto, iniziate da questo articolo) oppure affidarvi ai cari vecchi libri. Infatti negli ultimi anni sono usciti manuali molto interessanti sulla coltivazione della cannabis, la sua storia e le caratteristiche delle genetiche, principalmente provengono dagli Stati Uniti e in generale sono volumi ricchi di illustrazioni e fotografie piacevoli da sfogliare oltre che molto utili.

A prescindere dal vostro livello di esperienza in fatto di coltivazione un testo ben fatto che metta insieme tecniche e curiosità sul mondo della canapa è utile e interessante, anche come regalo o oggetto da collezione. Per questo motivo abbiamo pensato di fare una nostra personale classifica dei libri più interessanti che riguardano la cannabis e la sua coltivazione.

Marijuana Horticulture: the Indoor/Outdoor Medical Grower’s Bible

Dopo svariate riedizioni questo rimane uno dei manuali più completi in assoluto per i coltivatori di cannabis. Marijuana Horticulture: the Indoor/Outdoor Medical Grower’s Bible ha visto la luce un bel po’ di anni fa, nel 1983 e da allora non ha fatto altro che crescere e migliorarsi fino a diventare una vera bibbia dell’agricoltore specializzato. Il bello è che oltre ad essere ricchissimo di foto, illustrazioni e descrizioni dettagliate questo volume è decisamente facile da capire anche per chi è poco avvezzo con l’inglese, proprio perché è impostato in modo molto tecnico. Le sue 500 pagine a colori coprono categorie di coltivazione diverse e comprendono consigli relativi alle varie latitudini e sulla coltivazione all’aperto o indoor, il tutto è davvero apprezzabile anche perché fornisce consigli utili sia a chi ha già buone basi e sia per chi è un completo neofita.

La coltivazione naturale della cannabis. Come tenere le piante in salute

Cosa succede quando due attivisti per la difesa della cannabis si mettono all’opera per scrivere un libro che racconti tutti i segreti di una passione di vita? Viene fuori un progetto completo e interessante come questo manuale scritto da Ed Rosenthal e J.C. Stitch, organizzato come una guida naturalistica finalizzata a fornire tutti i segreti sulla coltivazione naturale della cannabis. Il libro è diviso in cinque corpose sezioni che tengono conto di alcune questioni chiave piuttosto importanti nella coltivazione biologica e naturale di canapa: parassiti, malattie, carenze nutrizionali, stress ambientali, controllo della crescita con tanto di foto e illustrazioni molto specifiche. Gli aspetti trattati sono molto approfonditi sia dal punto di vista pratico e tecniche che da quello più teorico e vengono considerate tipologie di colture molto varie (outdoor, indoor, idroponica). Questo è sicuramente uno dei testi più completi sull’argomento che troverete tradotto in italiano, non possiamo che consigliarlo!

Grow Great Marijuana: an uncomplicated guide to growning the world’s finest cannabis

Il titolo stesso di questo libro dice tutto quello che c’è da sapere su questo testo: coltivare ottima marijuana, una guida semplice per far crescere la migliore cannabis del mondo. Il testo è in effetti un’ottima scelta per principianti che però vogliono assicurarsi di evitare gli errori del neofita e ottenere una cannabis al meglio delle sue possibilità. L’incedere del volume è piuttosto lento e ogni azione è spiegata in modo davvero dettagliato (a prova di scemo) con sezioni specifiche per la coltivazione indoor, l’allestimento di una Grow Room perfetta o le migliori scelte per l’outdoor. Non mancano le illusrazioni e le fotografie. Un buon testo per i principianti, ma forse un po’ noioso per chi ha già un po’ di esperienza.

The Cannabis Grow Bible

Alla sua terza edizione questo testo ha raggiunto davvero un livello superiore! Non per niente l’autore di questa Bibbia della coltura di cannabis è nientemeno che Greg Greeen, una delle figure più autorevoli in Europa quando si parla di coltivazione di canapa. Oltre 200 immagini, illustrazioni e grafici vi guideranno passo per passo nella routine giornaliera dei growers di marijuana, sia che scegliate di cimentarvi in tecniche indoor che outdoor, affrontando nel dettaglio sia le nozioni base che le tecniche più avanzate. A rendere il tutto ancora più interessante e utile ci pensano classifiche, tabelle, illustrazioni e grafici. Più precisi di così si muore!

The Cannabis Breeder’s Bible: the definitive guide to marijuana genetics, cannabis botany and creating strains for the seed market

Nel 2005 la prolifica penna di Greg Green ha prodotto anche un altro caposaldo della letteratura sulla coltivazione di cannabis: The Cannabis Breeder’s Bible è una guida oltremodo utile e dettagliata per chi voglia fare quel passo in più e iniziare a selezionare in modo intelligente le proprie genetiche di cannabis. Attualmente questo è senza dubbio il miglior libro (purtroppo solo in lingua inglese) che possa soddisfare i curiosi breeder’s, nel complesso è abbastanza chiaro e’ intuibile anche per i non madrelingua. I contenuti sono assolutamente precisi e articolati e includono varianti provenienti davvero da tutto il mondo. Ovviamente questo è un testo che si concentra più sulla selezione dei semi che sulla coltivazione, ma non mancano consigli specifici per ottimizzare il raccolto delle specifiche genetiche. Se vi piace approfondire e sperimentare lo adorerete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *