Ricetta dei biscotti pan di zenzero alla farina di canapa e cannabis

Ricetta-Biscotti-Pan-Di-Zenzero-Farina-Canapa-Cannabis

Volete fare ad amici e parenti un regalo di Natale artigianale, divertente e goloso?!

Uno dei dolci più cool della tradizione natalizia sono gli omini di pan di zenzero. Se quest’anno volete cimentarvi in un regalo di Natale un po’ diverso dal solito per i vostri amici potete decidere di preparare con questa ricetta dei biscotti al pan di zenzero e impreziosirli con un tocco personale: la farina di canapa (buona e sana) e l’aggiunta di cannabis per assicurare a chi amate un Natale veramente divertente.

Gli omini di pan di zenzero alla canapa e cannabis sono un’idea simpatica per i vostri pensierini di Natale: per prima cosa facendoli con le vostre mani saranno un regalo più personale, inoltre potrete scegliere di renderli ancora più belli e divertenti aggiungendo decorazioni rappresentative che sapete piaceranno al destinatario del regalo. Potete agghindare i vostri omini con scritte, caramelle particolari oppure dargli le sembianze del vostro amico. Insomma questi dolci semplici, buoni e colorati sono l’idea perfetta per chi ama sbizzarrirsi con la creatività e non sopporta i regali fatti in serie. L’aggiunta di cannabis light ovviamente è da dichiarare al destinatario, in quanto non tutti possono essere contenti di un regalo di questo tipo, oppure perché potrebbero essere serviti senza saperlo a dei bambini. Se non siete sicuri che il vostro amico apprezzerà l’aggiunta potrete tranquillamente farli senza cannabis, semplicemente sostituendo il burro alla cannabis con burro normale. Se invece sapete che queste persone sono curiose o già appassionate di edibles alla cannabis siamo certi che non potrete fargli sorpresa più azzeccata!

Per quanto riguarda la presenza di cannabinoidi in questi biscotti dovrete procurarvi del burro alla cannabis: farlo in casa è assolutamente facile, vi basterà seguire la ricetta speciale che vi abbiamo rivelato in questo articolo sui biscotti alla marijuana.

Se volete rispettare la tradizione per quanto riguarda la forma e le decorazioni vi servirà uno stampo per biscotti a forma di omino, una sac à poche dalla punta fine per le decorazioni con la glassa, colorante alimentare (a vostra scelta) e qualche altra decorazione colorata edibile (gocce di cioccolato, praline, glitter…) a voi la scelta, seguite il vostro istinto creativo e divertitevi!

Ricetta degli omini di pan di zenzero canapa e cannabis:

Ingredienti per la base:

300 gr di farina di semola

30 gr di farina di canapa

200 gr zucchero di canna (grezzo)

50 gr burro (di questo quantitativo scegliete voi quanto burro alla cannabis utilizzare, se tutto o solo una parte per avere un effetto meno potente)

2 uova fresche

1 cucchiaino lievito per dolci

Scorza di 1 limone grattugiata

2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato

Mix di spezie in polvere: 1 cucchiaino di cannella, 1/2 di chiodi di garofano, 1/2 di pepe bianco (o a vostro piacere)

1 pizzico di sale

Ingredienti per la glassa:

2 tazze di zucchero a velo

1 cucchiaio e 1/2 di cremor tartaro

2 cucchiai e 1/2 di acqua (tiepida)

Colorante alimentare a vostra scelta

Preparazione dei biscotti

In una terrina molto capiente amalgamare il burro a temperatura ambiente (o ammorbidito a bagno maria), lo zucchero e le uova con una spatola, mescolare fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Aggiungere lo zenzero, le spezie in polvere, il sale e la scorza di limone per poi mescolare nuovamente. Al composto unire le farine e il lievito, un po’ alla volta stando attenti a non formare grumi. Lavorare fino a formare una palla di impasto compatto poi riporre in frigorifero nella terrina coperta con un panno umido per almeno un’ora.

Passato il periodo del riposo stendere su un piano pulito e infarinato la pasta al mattarello ottenendo uno spessore di circa 3 mm e poi tagliare con lo stampo per biscotti.

Disporre gli omini di pan di zenzero su una teglia ricoperta di carta da forno, stando bene attenti a far si che le varie forme non si tocchino o non siano troppo vicine e cuocere a 170°C (preriscaldato) per circa 15-20 minuti.

Appena cotti i biscotti assumono un bel colore dorato, se troppo cotti presentano delle crepe poco belle e diventano eccessivamente croccanti… quindi è necessario non perderli di vista in cottura per non superare il tempo necessario in forno. Una volta cotti sfornare e lasciare raffreddare nella teglia fuori dal forno (o si asciugheranno troppo).

Preparazione e applicazione della glassa

Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti per la glassa e mescolare bene. Suddividere il composto in due o più ciotole (per creare diversi colori di glassa), uno più abbondante degli altri (solitamente il bianco). Aggiungere un paio di gocce di colorante (del tono scelto) ai composti, lasciare neutro quello bianco. Passare ognuno in un mixer ad alta velocità per almeno 5 minuti, avendo cura di non mescolare i colori.

Versare la glassa in una sac à poche per decorare gli omini di pan di zenzero, partendo dal colore bianco. Fare tutte le decorazioni in bianco per poi passare a quelle colorate. Se si prevede l’utilizzo di altre decorazioni posizionarle utilizzando la glassa ancora fresca come colla. Attenzione a non lasciar passare troppo tempo dalla preparazione alla decorazione perché il composto indurisce velocemente. Una volta terminati gli omini lasciate asciugare all’aria almeno un paio d’ore in una stanza fresca prima di muoverli o insacchettarli.

Idee per le decorazioni

Se volete rendere questi omini di pan di zenzero davvero speciali e far si che si capisca subito di che pasta, ehm… pianta, sono fatti allora vi consigliamo di preparare della glassa verde sfavillante e di dotarli di allusive foglie di cannabis! Così il prezioso contenuto dei vostri biscotti sarà ben chiaro e al momento della consegna farete un vero figurone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *